Politiche in merito ad abuso e molestia

Consideriamo abuso qualsiasi attività sul SoundCloud la cui finalità sia la deliberata umiliazione o il danno o sconvolgimento di un'altra persona. Crediamo che le critiche possano essere utili, se condivise in modo costruttivo. Ricorda che se qualcuno sostiene semplicemente qualcosa con cui non sei d'accordo, cioè non significa necessariamente che stia commettendo un abuso. Per noi è netta la differenza tra un individuo che fornisce feedback sul contenuto (ad es. "la tua chitarra non è accordata, se la accordi, la tua musica sarà migliore") rispetto a qualcuno che insulta qualcun altro (ad es. "non sei capace di suonare la chitarra, perché sei stupido"). 

Se mai ti trovassi in una situazione in cui ti senti a disagio, o minacciato da un altro membro SoundCloud, assicurati di parlare con un amico o un famigliare su quanto sta accadendo. Se ricevi minacce violente e temi per la tua sicurezza immediata, devi rivolgerti alle Autorità locali (e farcelo sapere), in modo da garantire la tua sicurezza.

In caso di infrazione delle regole

Non tolleriamo assolutamente comportamenti d'abuso o minaccia nella nostra community. Per abuso intendiamo qualsiasi attività la cui finalità sia attaccare o umiliare qualcun altro. Chiunque venga scoperto nell'atto di compiere tale attività rischia la cancellazione immediata e definitiva del suo account.

Come con tutte le violazioni della politica, inviamo sempre avvisi scritti, se riscontriamo che hai infranto i termini. Nella maggior parte dei casi applichiamo la regola dei tre avvertimenti, cioè se vengono superati due avvertimenti, chiudiamo il tuo account. Ci riserviamo inoltre il diritto di chiudere immediatamente gli account in caso di gravi violazioni delle Condizioni.

 

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 93 su 139